Plus500

Stampa Pagina

Installazione di un Expert Advisor

Come installare un Expert Advisor

L’installazione di un Expert Advisor per la piattaforma Metatrader è un processo abbastanza semplice. Occorre innanzitutto ottenere il file eseguibile dell’EA, con estensione .ex4, ottenuto dalla compilazione (andata a buon fine) del sorgente con estensione .mql.

Nel caso semplice in cui l’expert advisor non utilizza DLL e nemmeno indicatori personalizzati, ma eventualmente qualche indicatore standard presente nella piattaforma MT4, l’installazione prevede semplicemente la copia del file .ex4 sotto la cartella experts presente nella cartella di installazione della piattaforma.

Supponiamo di avere il seguente EA, FirstEA.ex4, e di aver installato la piattaforma metatrader sotto la cartella D:\Applicazioni\MetaTrader 4\

Copiamo il file FirstEA.ex4 dentro la cartella Expert.

 

Successivamente avviamo la piattaforma MetaTrader ed apriamo il grafico di interesse cliccando con il tasto destro del mouse sopra il simbolo di interesse all’interno della finestra Vista del Mercato.

 

Ovviamente per poter ricevere i segnali relativi all’andamento dei prezzi occorre essere loggati al server tramite l’apertura di un conto. Per testare degli EA è conveniente utilizzare conti demo riconoscibili sia dalla dicitura Conto Dimostrativo (demo) vicino al numero di conto riportato nella barra del titolo sia dall’iconcina in verde riportata nella finestra Navigatore. Normalmente i conti reali hanno la stessa iconcina ma di colore diverso (tutta in giallo).

 

Qualora le finestre sopra menzionate, Vista del Mercato e Navigatore venissero chiuse possono essere riaperte sia dai pulsanti della barra degli strumenti sia dal menu Visualizza.

Dopo aver aperto il grafico del simbolo di interesse non ci resta che trascinare sul grafico il nostro EA (se abbiamo copiato correttamente l’EA lo ritroviamo nella finestra Navigatore sotto la voce Consiglieri Esperti)

Da notare che alcuni EA hanno l’iconcina in grigio, come quello evidenziato dalla freccia. Questi sono EA per i quali non disponiamo dei sorgenti ma solamente dell’eseguibile.

 

Non appena rilasciamo l’EA sul grafico, si apre la seguente finestra di dialogo. Partiamo dalla seconda scheda. Qui possiamo impostare i valori dei parametri dell’EA

Nella prima scheda possiamo scegliere se abilitare gli alarmi, se permettere all’EA di effettuare operazioni di compravendita, se permettere all’EA di richiamare delle funzioni contenute in librerie condivise (DLL). Consiglio di settare le caselle come riportato in figura.

Nel caso in cui si volesse settare questi valori per tutti gli EA (comportamento di default) basta selezionare dal menu Strumenti la voce Opzioni e passare alla scheda Consiglieri Esperti.

Per abilitare/disabilitare tutti gli EA agganciati ad un grafico si può utilizzare il pulsante Consiglieri Esperti presente nella barra degli strumenti

Quando abilitati, gli EA agganciati ai grafici (al massimo uno per grafico) riportano una faccina sorridente, altrimenti una faccina triste.

 

Questa che abbiamo indicato è la procedura per installare un EA semplice che utilizza al massimo gli indicatori presenti di default nella piattaforma e che sono riportati sotto la voce Indicatori della finestra Navigatore.

Indicatori Personalizzati e DLL

Consideriamo ora il caso in cui il nostro Expert Advisor utilizza sia indicatori costruiti ad hoc, sia funzioni appartenenti a DLL. In questo caso, oltre al file dell’EA occorre procurarsi anche l’eventuale DLL e i file degli indicatori personalizzati.

Il procedimento di installazione è esattamente lo stesso, l’unica variante è che occorre copiare i file degli indicatori personalizzati (sempre .ex4) nella sottocartella

“installazione della metatrader”/experts/Indicators

E le librerie DLL nella cartella

“installazione della metatrader”/experts/Libraries

(ricordando di abilitare l’EA all’uso delle DLL nel momento in cui viene agganciato ad un grafico)

Notiamo che gli indicatori personalizzati li ritroveremo sotto la voce Indicatori Personalizzati della finestra Navigatore.

Ricordiamo infine che, quando si aggancia un‘EA ad un grafico, conviene aggiungere manualmente gli indicatori che utilizza (e con gli stessi parametri) al fine di avere un riscontro grafico. Infatti l’EA pur utilizzandoli nell’effettuare le operazioni non disegnerà gli indicatori

 

Permalink link a questo articolo: http://www.tradingonline-news.com/installazione-di-un-expert-advisor/

2 comments

  1. franco

    buongiorno,vorrei chiedere come fornisce i segnali di acquisto e vendita l’indicatore ichimoku a cui sono interessato per l’acquito.grazie franco rosa

    1. admin

      Si tratta di breakout della nuvola sui supporti e resistenze dell’ichimoku

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>