A huge collection of 3400+ free website templates JAR theme com WP themes and more at the biggest community-driven free web design site
Home / Azioni / Mediobanca quando comprare azioni?

Mediobanca quando comprare azioni?

Dopo il flop di Intesa su Generali anche Mediobanca ne soffre con una inversione di tendenza momentanea. I prezzi si stanno per adagiare sul supporto di 7 euro.

Ecco il grafico:

MedioBanca long by Tradingonline-news on TradingView.com

Mediobanca: supporti e resistenze

Dal grafico settimanale (in data 28 Febbraio) il primo supporto su cui potrebbero concentrarsi nuovi acquisti è in area 7 euro. In questo supporto si sono verificati in passato diversi movimenti importanti che hanno creato anche resistenze o fasi laterali.

La tenuta del supporto di Mediobanca potrebbe spingere i prezzi verso 9 euro.

Mediobanca: Axa e Generali

Ricordiamo anche un altro fattore psicologico e fondamentale. Mediobanca è un'azionista di Generali assicurazioni con oltre il 13% di azioni. Se Axa dovesse avanzare proposte su Generali allora il titolo potrebbe beneficiarne con strappi al rialzo.

Comprare azioni Mediobanca?

Ci sono numerosi modi per investire su Mediabanca. Ecco alcuni strumenti:

  • Broker CFD come Plus500 o Avatrade permettono di fare trading su azioni con i CFD e a condizioni molto vantaggiose grazie all'uso della leva e dei bassi margini di capitale richiesti. Puoi provare anche un conto demo da QUI.
  • Banche online come Fineco, IWbank o Sim come directa
  • Certificates emessi da Unicredit, BNP Paribas o altri

A proposito di certificates eccone 2 a nostro parere interessanti:

  1. ISIN DE000HV4BKZ1 di Unicredit: di tipo top bonus con un rimborso a scadenza di 117,5. Le condizioni dipendono dalla barriera, dal prezzo finale al 12.12.2017. Attualmente quota 113,50 e se i prezzi si mantengono sopra 6,3850 a scadenza allora si riceve 117,5 per ogni certificato. Tra 6,3850 e 4,4695 invece è rimborsato a 100 e sotto tale prezzo si va in rischio come se fosse un azione;

  2. ISIN NL0011956040 di BNP Paribas: di tipo Cash Collect con dividendo mensile di 0,8 euro (pari a 9,6 euro annui ogni 100 euro). Attualmente quota a 95,50 perchè il prezzo è sotto il valore di riferimento 8.15. Si mantiene però sopra la barriera 5,705 e questo permette di incassare i dividendi mensili che possono far scendere nel tempo il prezzo di carico. Se a scadenza il prezzo si manterrà sopra la barriera si riceve 100 (+ i dividendi mensili incassati). Sotto la barriera si partecipa al rischio in relazione alla performance del sottostante.

Risk Disclaimer

Tutti i contenuti pubblicati si basano sull'opinione personale dell’autore delle condizioni di mercato alla data e ora della pubblicazione. Si prega di notare che, laddove le opinioni sono state espresse, l’autore potrebbe aver potuto cambiare idee in fasi successive. Qualsiasi valutazione o le ipotesi sottostanti sono basate esclusivamente sulla conoscenza del mercato dell’autore e dalla sua personale esperienza e il cambiamento delle condizioni può determinare una modifica delle valutazioni stesse anche pochi istanti dopo la pubblicazione. Precisiamo che i contenuti forniti sono destinati esclusivamente a scopi informativi e non dovrebbero essere considerata come una raccomandazione per acquistare o vendere. Si ricorda inoltre che il trading online è un'attività rischiosa e può indurre alla perdita del capitale investito. Tradingonline-news.com si declina da ogni responsabilità circa l'utilizzo delle informazioni qui riportate per scelte di investimento personali.

About Lorenzo

forex trader

Controlla pure

Investire in Tabacco, Casino e Alcool

Indice dei Contenuti1 Investire in tabacco, alcol e gioco d’azzardo: rendimenti costanti?2 Perché gli investimenti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *