A huge collection of 3400+ free website templates JAR theme com WP themes and more at the biggest community-driven free web design site
Home / Azioni / Mediobanca quando comprare azioni?

Mediobanca quando comprare azioni?

Dopo il flop di Intesa su Generali anche Mediobanca ne soffre con una inversione di tendenza momentanea. I prezzi si stanno per adagiare sul supporto di 7 euro.

Ecco il grafico:

MedioBanca long by Tradingonline-news on TradingView.com

Mediobanca: supporti e resistenze

Dal grafico settimanale (in data 28 Febbraio) il primo supporto su cui potrebbero concentrarsi nuovi acquisti è in area 7 euro. In questo supporto si sono verificati in passato diversi movimenti importanti che hanno creato anche resistenze o fasi laterali.

La tenuta del supporto di Mediobanca potrebbe spingere i prezzi verso 9 euro.

Mediobanca: Axa e Generali

Ricordiamo anche un altro fattore psicologico e fondamentale. Mediobanca è un'azionista di Generali assicurazioni con oltre il 13% di azioni. Se Axa dovesse avanzare proposte su Generali allora il titolo potrebbe beneficiarne con strappi al rialzo.

Comprare azioni Mediobanca?

Ci sono numerosi modi per investire su Mediabanca. Ecco alcuni strumenti:

  • Broker CFD come Plus500 o Avatrade permettono di fare trading su azioni con i CFD e a condizioni molto vantaggiose grazie all'uso della leva e dei bassi margini di capitale richiesti. Puoi provare anche un conto demo da QUI.
  • Banche online come Fineco, IWbank o Sim come directa
  • Certificates emessi da Unicredit, BNP Paribas o altri

A proposito di certificates eccone 2 a nostro parere interessanti:

  1. ISIN DE000HV4BKZ1 di Unicredit: di tipo top bonus con un rimborso a scadenza di 117,5. Le condizioni dipendono dalla barriera, dal prezzo finale al 12.12.2017. Attualmente quota 113,50 e se i prezzi si mantengono sopra 6,3850 a scadenza allora si riceve 117,5 per ogni certificato. Tra 6,3850 e 4,4695 invece è rimborsato a 100 e sotto tale prezzo si va in rischio come se fosse un azione;

  2. ISIN NL0011956040 di BNP Paribas: di tipo Cash Collect con dividendo mensile di 0,8 euro (pari a 9,6 euro annui ogni 100 euro). Attualmente quota a 95,50 perchè il prezzo è sotto il valore di riferimento 8.15. Si mantiene però sopra la barriera 5,705 e questo permette di incassare i dividendi mensili che possono far scendere nel tempo il prezzo di carico. Se a scadenza il prezzo si manterrà sopra la barriera si riceve 100 (+ i dividendi mensili incassati). Sotto la barriera si partecipa al rischio in relazione alla performance del sottostante.
Corsi trading gratis settimanali

About Lorenzo

forex trader

Controlla pure

Come fare trading azioni americane

Il trading azioni americane conserva ancora molto del suo fascino, nonostante si siano diffuse negli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *