Calendario economico e ripercussioni sui mercati

Oggi sarà una giornata cruciale per l’economia non soltanto europea ma mondiale. I maggiori avvenimenti politico-economici avranno sicuramente ripercussioni molto forti sui mercati delle valute, indici ed azionari.

Avatrade broker europeo

Per questo è fondamentale sempre dare uno sguardo al “calendario economico” e tutte le notizie più rilevanti in ambito economico e finanziario. Quelle che sicuramente a breve daranno una scossa ai mercati mondiali sono le seguenti:

  • Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump incontrerà oggi il vicepremier cinese Liu He cercando di trovare un accordo prima che il presidente USA incrementi i dazi di importazione dallo stato Cinese. Il suo esito avrà sicuramente ripercussioni su tutti i mercati e sul dollaro.
  • Conferenza stampa di Mario Draghi che parlerà dall’Università di Bologna dove riceverà una laurea honoris causa, il presidente della BCE potrebbe parlare di economia europea soprattutto della Tltro un nuovo programma a sostegno della politica monetaria, da attuare attraverso il sostegno alle banche a tassi agevolati.
  • Oggi appena chiuderanno i mercati l’agenzia di rating Fitch comunicherà la sua posizione sul rating del debito pubblico italiano. Attualmente abbiamo un grado triplo BBB ed un outlook negativo, naturalmente se Fitch confermerà il grado o peggio potrebbe declassare l’ Italia questo avrà effetti negativi sullo spread e sugli investimenti.
  • Non in secondo piano oggi ci saranno le conferenze di vari membri della FOMC (Federal reserve) con l’invio al congresso americano del Federal Reserve Act che presenta relazioni scritte e discussioni sulla “conduzione della politica monetaria e sugli sviluppi e le prospettive economiche per il futuro”. Questo rapporto, chiamato Rapporto sulla politica monetaria, è presentato semestralmente alla Commissione del Senato sulle banche, gli alloggi e gli affari urbani e al Comitato della Camera sui servizi finanziari, insieme alle testimonianze del presidente del Consiglio della Federal Reserve.
  • Come ogni venerdì vengono pubblicati i dati del COT (Commitments of Trades) che mostrano le posizioni speculative di tutti gli operatori sui mercati dei futures statunitensi. Il COT report è considerato un indicatore per l’analisi del sentimento dei mercati e molti traders speculativi ne utilizzano i dati per decidere quale posizione assumere.

Alex

Trader indipendente ed appassionato dei mercati finanziari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *