IntesaSanPaolo o FinecoBank: azioni da comprare?

I recenti movimenti societari di Unicredit nei confronti di FinecoBank hanno riaperto i giochi su possibili nuovi assetti bancari in Italia.

FinecoBank sarà acquistata da banche estere? o rimarrà indipendente?

FinecoBank è una società innovativa nel settore bancario, con prodotti al passo con le richieste dei trader più esigenti e degli investitori che vogliono sempre avere piena autonomia decisionale. La scelta imprenditoriale è stata vincente riuscendo a creare profitti crescenti nel tempo.

Grafico Settimanale FinecoBank SPA dopo decisione di vendita da parte di Unicredit

Prova a fare trading con le azioni italiane con un conto Demo Gratuito! XM offre oltre 1000 azioni da tradare subito! [clicca qui per maggiori informazioni]

Trading di Azioni con XM
Confronta i Conti XM (leva 1:30 FCA oppure 1:500 con Asic) – [maggiori dettagli QUI]

FinecoBank Supporti e Resistenze

I prezzi sul grafico settimanali sono riusciti a superare la kumo e iniziano a fare pressione anche al successivo livello posto poco sotto i 9 euro. Si tratta dell’ultimo swing che ha dato origine al recente slancio verso i nuovi massimi. Lo stacco del dividendo di 30 cents lo scorso 23 Aprile non ha suscitato interesse di acquisto.

A nostro avviso potrebbe essere un buon punto per rientrare long.

IntesaSanPaolo sotto pressione

Il titolo IntesaSanPaolo mostra debolezza di breve periodo e diventa interessante perchè si avvicina a quota 2 euro (1.90 dopo stacco dividendo).

Grafico Daily di IntesaSanPaolo azioni italia

Il primo livello da tenere in mente è appena sotto la kumo daily ovvero a 1.90 (da considerare lo stacco del dividendo di 0,197 cents previsto per il 20 Maggio 2019).

Il titolo continua a dimostrare buoni fondamentali per poter temere ulteriori affondi specialmente rispetto agli altri bancari del listino italiano.

Lorenzo

forex trader

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *